Aspettando la “non competitiva” presente all’interno della Mezza Maratona di Uta

Oggi ho passato la giornata di vigilia facendo faccende domestiche, ho avuto pure problemi con la scopa elettrica. Mi fa male il ginocchio sinistro, anche se stamattina mi faceva più male, ed ho i muscoli indolenziti, stamattina comunque stavo peggio. Anche i tendini d’achille fanno male, ma stamattina era peggio. Insomma, spero con una notte di riposo di recuperare questi dolori e dolorini vari. Forse questa settimana mi sono allenato troppo. Ecco riassunti velocemente i miei allenamenti:

LUNEDI’: ACQUATHLON A GEREMEAS con 5,88 km. di corsa a piedi e 508 metri di nuoto

MERCOLEDI’: CORTO VELOCE  di 6,6 km. alla pineta di Sinnai con 188 bpm di fc media x 29’47”

GIOVEDI’: MEDIO di 9,78 km. nelle campagne di Settimo con 172 bpm di fc media x 48’58”

VENERDI’: FONDO LENTO: di 5,9 km. nelle campagne di Settimo con 157 bpm di fc media x 32’43”

Forse il leggero allenamento di venerdì, tenuto conto che non ha di certo migliorato la mia conedizione fisica, lo potevo saltare in modo da eliminare in misura maggiore i vari dolori e dolorini, ma avevo paura, facendo due giorni di RIPOSO ASSOLUTO, stando anche chiuso in casa per il mal tempo di oggi, previsto da meteo.it e puntualmente realizzato, di arrugginirmi troppo.

Speriamo bene

Aspettando la “non competitiva” presente all’interno della Mezza Maratona di Utaultima modifica: 2011-11-19T18:53:28+00:00da paoloisola65
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Aspettando la “non competitiva” presente all’interno della Mezza Maratona di Uta

  1. Dai vedrai che andrà bene, tra l’altro ho letto che hai preparato il tutto bene e quindi sono fiducioso
    Per il tempo da te non so, non conosco il microclima che conta molto di più delle previsioni meteo, comunque in bocca al lupo!

  2. Grazie, Crepi il lupo, ma non penso vada molto bene anche perchè non sono riuscito a controllarmi per una cosa… ci siamo capiti… comunque mi è scappata la cosa non era intenzionale, capita delle volte….

  3. Ciao Sam (hai partecipato anche tu alla gara?), appena sarò a conoscenza dell’esatto chilometraggio della gara, ammesso che venga a saperlo, in tal caso pazienza, farò un dettagliato racconto della gara. Comunque ti preannuncio parole di fuoco contro i lumaconi che si sono piazzati davanti in partenza intralciandomi il primo chilometro

I commenti sono chiusi.